Valutazioni ortottiche

L’ortottista-assistente di oftalmologia è l’operatore sanitario che, su prescrizione del medico, tratta i disturbi motori e sensoriali della visione, applica ed esegue i protocolli e le tecniche di semeiologia strumentale-oftalmologica.

Vengono eseguite attività dirette alla prevenzione e educazione, alla diagnosi, alla cura ed alla riabilitazione in ambito oftalmologico:

  • valutare le abilità visuo-percettive e visuo-motorie del paziente
  • praticare attività ortottiche e di assistenza oftalmologica per i disturbi motori e sensoriali della visione
  • utilizzare le sempre più numerose e sofisticate strumentazioni e tecniche della semeiologia oculare che consentono oggi
  • diagnosi precise e precoci e quindi richiedono personale adeguatamente formato
  • svolgere attività di assistenza oftalmica in sala operatoria
  • prendere parte all’equipe multidisciplinare per la gestione del paziente strabico chirurgico durante tutto l’iter diagnostico-
  • chirurgico-terapeutico-riabilitativo nelle fasi di pre-intra e post chirurgia dello strabismo
  • definire in accordo con il team multiprofessionale e mettere in atto il programma di trattamento riabilitativo per la
  • rieducazione funzionale del deficit visivo, dell'ambliopia, del disallineamento degli assi visivi e dell'astenopia muscolare
  • realizzare interventi di educazione sanitaria rivolti alla prevenzione e alla riabilitazione dell’ambliopia
  • proporre l’adozione di ausili, quali prismi-bende-filtri, ne addestra all’uso e ne verifica l’efficacia
  • verificare l’efficacia degli interventi e dei programmi preventivi e riabilitativi
  • valutare il paziente in ambito ergoftalmologico

Richiedi informazioni

Contenuto soggetto a COOKIE LAW

Credits: OZOTO snc - powered by (ORBITA)